Modalita' di inserimento

La modalità di inserimento nella Casa Per La Vita avviene innanzitutto con una richiesta della disponibilità di posto da parte del CSM (Centro di Salute Mentale) di competenza territoriale.

Il Comune e la ASL, per quanto di propria competenza, effettuano poi una valutazione dei  bisogni della persona al fine di definire risposte personalizzate circa gli interventi da attuare durante la permanenza dell’ospite.

La valutazione dei bisogni della persona viene effettuata dalla Unità di Valutazione Multidimensionale (UVM), che ha sede in ogni Ambito Territoriale o Distretto Socio-Sanitario.

Durante questa fase, l’utente (e, quando possibile, il suo nucleo familiare), viene invitato a visitare la struttura e a conoscere l’equipe e gli altri ospiti, attivando in questa maniera una fase di pre-accoglienza.

In caso di parere favorevole all'inserimento da parte del D.S.M., si procede alla predisposizione e condivisione di un progetto terapeutico - riabilitativo personalizzato (PTRI) e alla presa in carico dell'utente.

ATTIVITA’ in primo piano

5x1000
Anthropos
INFO Via Agostino Gioia, 117 - 70054 Giovinazzo (BA) - Tel/fax 080 3947818
eMail info@anthroposonline.it - PEC anthropos-ba@legalmail.it
Copyright 2014 - P.IVA 03469180727
xhtml - css
Informativa utilizzo cookie
artemedia.it