INSEGUENDO LE TRADIZIONI: artigianato pugliese e ceramica d’autore.

INSEGUENDO LE TRADIZIONI: artigianato pugliese e ceramica d’autore.

28/10/2018

Dopo la bellissima esperienza di “orecchiette nei vicoli”, prosegue l’appuntamento mensile con le tradizioni pugliesi, questa volta alla scoperta di uno dei simboli dell’artigianato locale, ovvero la Ceramica.

La parola “ceramica” deriva dal greco “kéramos” che significa letteralmente “argilla per stoviglie”: questo tipo di materiale, fu il primo ad essere utilizzato dall’uomo, in virtù della sua capacità di assorbire acqua, divenire malleabile al tatto e facilmente plasmabile per realizzare vasellame e altri oggetti indispensabili per conservare cibi e bevande fin dalla preistoria. L’arte della ceramica risale infatti a circa 10.000 anni fa.

La Puglia è famosa per il pregio e la bellezza delle sue ceramiche, in diverse zone della regione infatti sono presenti piccole botteghe dove si possono ammirare interessanti manufatti che svelano una tradizione antica, tramandata di generazione in generazione. Ed è proprio in una di queste botteghe, nel cuore del centro storico di Trani, che gli utenti della Comunità Alloggio hanno vissuto l’esperienza di una visita didattica presso la bottega d’arte “La Maiolica” della signora Angela. Qui è stato possibile ammirare le sue realizzazioni, ascoltare la storia legata alla sua arte, ed assistere alla lavorazione e decorazione dei manufatti in ceramica.

È stata una giornata intensa, vissuta dai partecipanti come un viaggio all’insegna della bellezza, catturati dal fascino di queste piccole opere d’arte e della loro storia.

ATTIVITA’ in primo piano

5x1000
Anthropos
INFO Via Agostino Gioia, 117 - 70054 Giovinazzo (BA) - Tel/fax 080 3947818
eMail info@anthroposonline.it - PEC anthropos-ba@legalmail.it
Copyright 2014 - P.IVA 03469180727
xhtml - css
Informativa utilizzo cookie
artemedia.it